sabato 2 giugno 2012

Famiglia (2) - Se sei cattolico praticante non leggere


Con itunes incrostato su Guccini a palla, mentre passavo il mocio e riordinavo la stanzetta del nano, a casa da sola, pensavo al tg appena sentito e mi dicevo:

«Cazzo Gio sei la solita fuori dalle righe! Perchè metti nella stessa scatola Saetta McQueen e il camion dei pompieri della Lego?»
e mi rispondevo «Ovvio! Perchè quella lì è la scatola dedicata ai Mezzi di trasporto!»

Ok oggi sono nervosetta perchè ho Darth Fener in total white con mocassini Prada a soli 5 km da casa mia...
ma mi viene una voglia di salire sul mega palco Pink Floydiano e dirgli:

«çà<#!"^ì+ù+*#!!!!!!!!!!
io con mio figlio sono la famiglia!
il mio panettiere con la slava di 30 anni meno con i due figli di lei è la famiglia!
mia cugina e suo marito che non possono avere figli è la famiglia!
la mia amica P. che cambia uomo tutto le sere e vive con sua madre è la famiglia!
il mio exmarito con mio figlio è la famiglia!
le coinquiline al piano di sopra è la famiglia!
il mio amico C. e la compagna che non vuole avere figli è la famiglia!
chi si ama è la famiglia!
chi si rispetta è la famiglia!
chi si somiglia è la famiglia!
chi si ferma a cena è la famiglia!
chi sta con te in quel momento importante è  la famiglia....

e a questo proposito voi pellegrini che avete fatto spendere alla Regione Lombardia qualcosa come 3 milioni di euro (e non si ripaga con i panini che acquistate al bar), che cazzo fate qui a Milano che il terremoto, porcaputtana, è in Emilia? Lì c'è da fare se proprio c'avevate due cazzo di giorni liberi.
Si può pregare benissimo mentre si spostano macerie! Si può!»



Lo so lo so, i miei 8 anni di scuola cattolica si vedono tutti!

23 commenti:

  1. Ecco, la Purulla mi ha fatto partire il commento prima del dovuto. Dicevo, ho frequentato scuole cattoliche solo quattro anni ma mi sono bastati per perdere ogni fede.
    Fa TANTA rabbia anche a me. Sia quella persona che quella mentalità, che purtroppo è molto diffusa.
    È solo l'amore a creare una famiglia. Il resto non conta.

    RispondiElimina
  2. A me fa paura chi non vuole vedere, chi non vuole capire, chi fa finta di nulla...
    Ho un tono un po' alla Beppe Grillo nel post, scusate, ma la supponenza è insopportabile per me.

    RispondiElimina
  3. Standing ovation per Gio!!
    Volevo anche dire f@n%&0 a Giovanardi, già che ci siamo. che ormai e' acqua passata ma non fa mai male ribadire...

    RispondiElimina
  4. Beh, ho letto anche se sono cattolica praticante ma non del tutto osservante.
    Nel senso che ci sono regole fatte dagli uomini che fatico a condividere, cerco di rispettare ma... ma...
    Ma le subisco, per esempio (ex coppia di fatto con figli, ora madre single, pessimi rapporti con mia madre, inesistenti con mio fratello), quindi non sono una famiglia secondo il punto di vista religioso. Ma sullo stato di famiglia ci siamo io e i miei figli, anche se aiuti mi spettano poco perché, da dipendente, ho lautissimi stipendi che volano nel mutuo e nelle spese quotidiane.
    La riflessione sui mancati aiuti ai terremotati la sparai nel mezzo dell'open space dell'ufficio. Sicuramente, un paio di colleghi, cattolicamente parlando migliori di me, hanno caldeggiato per me qualche girone infernale bello rovente, visto che io detesto il caldo.
    Roberta, che non guarderà la messa papale domani in tv e abita a 15 km dall'evento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta sullo stato di famiglia ma anche nel tuo cuore e in quello dei tuoi bambini la vostra è UNA FAMIGLIA!
      Come si fa a dire il contrario?
      Come si fa ad ostentare ricchezza e parlare di umiltà?

      Elimina
  5. D'accordissimo sul discorso famiglia. Più complesso quello degli aiuti. Cioè, sarebbe bello poter girare i contributi. Credo però che sotto ci siano interessi che vanno oltre la sensibilità del papa. Però non farmi lesa maestà paragonandolo a Darth Fener. Vuoi mettere la potenza del lato oscuro? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Girare i contributi? no dicevo andar a spalare! E se proprio far risparmiare alla regione e ai comuni qualcosa...

      p.s. Chiedo scusa a Lucas e adepti! :D

      Elimina
    2. In effetti, fossi Darth Fener mi sentirei offesa!
      Io sono famiglia anche solo con le mie due gatte, che poi chissene frega se il Papa mi riconosce come tale oppure no, faccio comunque quel diavolo che mi pare e non mi sento minimamente sminuita o offesa.
      Detto ciò, bel post. Ci voleva.

      Elimina
  6. otto anni anche qui, e una decina di famiglie sparse nella mia vita! :)

    RispondiElimina
  7. grande, un post bellissimo! ;-)

    RispondiElimina
  8. ho letto lo stesso e ho fatto male,
    quindi ti rispondo
    1. i soldi spesi lo erano già prima del terremoto, non é che li puoi chiedere indietro
    2. fanno il gaypride e non dà fastidio mentre se lo fanno le famiglie sí?
    3. il Papa parla con i suoi fedeli, se non lo sei perché ti offendi? e come se io mi offendessi per quello che dice un rabbino ai suoi di fedeli
    4. forse dovresti ascoltare tutto il discorso prima di offenderti
    comunque
    il mondo é bello perché vario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1. se morisse mia madre e avessi già i biglietti x Vasco penso che non ci andrei... no?
      2. non mi dà fastidio l'incontro con le famiglie ma il fatto che si parli di umiltà e sacrificio in un mare di opulenza
      3. il papa parla di famiglia e non ce l'ha, io sì e se permetti la penso diversamente. Ma sono cattolica. Si può?

      ............

      certo sono punti di vista ci mancherebbe

      Elimina
    2. ci ho pensato e ti chiedo scusa.
      non per quello che penso, ma perché questa é casa tua, non avrei dovuto fare un commento che poteva sembrare o essere polemico; come evito di farlo nella vita reale se non sono tra persone che si conoscono veramente o se non mi viene richiesto il mio parere non devo farlo qui, dove comunque é più complicato spiegarsi
      quindi la prossima volta che scriverai di non leggere se non resisteró alla curiosità almeno staró in silenzio
      ognuno puó pensarla come vuole e non voglio certo convincerti del contrario
      ho espresso un mio parere in maniera poco carina; ecco tutto

      Elimina
    3. Sai nella vita vera mi piace che con gli amici si possa sempre dire la propria anche se va contro ad alcuni, fossere pure i padroni di casa.
      Altrimenti l'amicizia perderebbe di valore. E per me deve essere un sentimento spontaneo e non trattenuto.

      Qui non la vedo in modo diverso, ma so di essere credente e cattolica tutta a modo mio e preferisco sfogarmi quando ne ho bisogno senza coinvolgere chi giustamente non la pensa come me. Tutto qui

      Elimina
    4. penso che avrei potuto dire le stesse cose in un modo meno infastidito, meno polemico, meno da "so tutto io"

      Elimina
    5. piccola precisazione, mi riferivo a quello che ho detto io non tu ;)

      Elimina
    6. non c'è problema davvero...

      Elimina
  9. applausi applausi applausi :-)

    RispondiElimina
  10. La religione Cristiana Cattolica non è importante.

    Darth Fener in total white con i mocassini Prada dice stronzate a raffica.

    E giù critiche...

    Delle due l'una: o non è importante - e allora perchè tutti sono lì a aspettare che apra bocca per criticarlo e sparare a zero? -oppure lo è.

    Se non è importante, cosa ve ne frega cosa ne pensa lui della famiglia, delle coppie, dei profilattici, della pasta col tonno, dell'oroscopo del giorno? Tutti, tutti, TUTTI ci tengono a esprimere i loro pensieri (Mago Otelma, Salvini, vicino di casa che "io le ho provate tutte", Angelo M., Aldo Grasso, la mamma che "figlia mia, io ci sono passata prima di te", la cassiera al supermercato, Fabio Volo), ma tu li ascolti tutti? Ti fai venire il nervoso per tutti? Non ci credo...

    Se non è importante, ignoralo. E' più semplice.

    Secondo fattore: i soldi. Tralasciando il fatto che Formigoni è meglio che i soldi li dia al papa piuttosto che a Daccò (sotto forma di appalti), nella storia italiana racente ti ricordo che lo Stato (lo STATO!) ha finanziato happening osceni e faraonici di Gheddafi, ha finanziato le Spice Girls (al festival di Sanremo, che è su una tv pubblica che quindi prende i nostri soldi), ha finanziato il Trota (che ha "preso" la laurea in Albania con i soldi dei nostri rimborsi elettorali) ecc ecc.

    Trovi così scandaloso che finanzi l'esponente di spicco della religione di gran lunga più seguita nel paese? Sai che ritorno ha avuto di pellegrini, immagine, esposizione mediatica ? Sai che 1 milione di persone pacifiche che pregano sono molto meglio di 100mila leghisti che riempiono l'ampolla di acqua del Po?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul discorso Lega Nord VS Papa.... è una bella sfida ma fin troppo soggettiva.
      Non ricordo che Gheddaffi abbia mai parlato di salvare i poveri o i bisognosi, neppure il Trota.
      Tutti possono dire quello che vogliono, io pure nel mio blog, ma non in nome di Dio se permetti!
      E se permetti da cattolica ho di che lamentarmi.

      Elimina